Come configurare una casella email in un programma di posta Stampa

  • 21

Prima di procedere leggere le avvertenze generali

Le seguenti istruzioni valgono solamente per le caselle di posta create sui nostri piani hosting linux. Qualora il cliente utilizzasse un server dedicato o un altro servizio esterno di posta (es. Gmail o Office365) consultare le istruzioni del fornitore.

Premessa

Quando viene creata una casella email questa è identificata univocamente da un indirizzo email del tipo "nome@dominio.tld" dove "dominio.tld" rappresenta il dominio del cliente per il quale viene creata la casella.
Al momento della creazione della casella viene generata una password, ovvero una sequenza di caratteri, numeri e simboli che deve essere sempre tenuta segreta e non divulgata a nessuno.
Si può accedere a una casella email in due modi, tramite webmail, ovvero un sito web dal quale si possono effettuare tutte le operazioni oppure con un classico client di posta (ad esempio Outlook, Thunderbird, ecc.)

Accesso con Webmail

Tutte le caselle email ospitate sui nostri server hosting linux comprendono il servizio webmail a cui si può accedere digitando l'URL del proprio dominio seguito da "/webmail", ad esempio http://dominio.tld/webmail

In alcuni particolari casi la posta potrebbe risiedere su un server diverso da quello su cui è ospitato il sito web. In questi casi l'URL da utilizzare per la webmail è http://mail.dominio.tld/webmail.

Accesso con Client di Posta

Nel caso di un accesso tramite client di posta elettronica i passi necessari per creare la configurazione dipendono dal programma utilizzato o anche dalla versione utilizzata per cui ci è impossibile elencare tutti i possibili casi, in generale però tutti i client utilizzano una serie di informazioni che sono:

  • Nome Utente
  • Password
  • Nome del server della posta in arrivo, porta di collegamento e crittografia
  • Nome del server della posta in uscita, porta di collegamento e crittografia

Il nome utente corrisponde all'indirizzo di posta elettronica completo, ovvero nella forma utente@dominio.tld (alcuni programmi con configurazione automatica impostano erroneamente come nome utente solo la parte prima delle @)

La password è quella che è stata impostata nel momento della creazione della casella

Se vengono usati i nostri DNS, il server in ingresso si chiama mail.dominio.tld, porta 995 (POP) o porta 993 (IMAP) con crittografia SSL/TLS

Se vengono usati i nostri DNS, il server in uscita si chiama mail.dominio.tld, porta 465 (SMTP) con crittografia SSL/TLS


Le porte utilizzabili sono le seguenti (una sola per gruppo):

Posta in uscita

  • 25 SMTP
  • 465 SMTP + SSL/TLS
  • 587 SMTP + STARTTLS 

Posta in ingresso POP3

  • 110 POP3
  • 995 POP3 + SSL/TLS

Posta in ingresso IMAP

  • 143 IMAP
  • 993 IMAP + SSL/TLS
  • 143 IMAP + STARTTLS

Hai trovato utile questa risposta?

« Indietro

Informazioni importanti sui cookie. Navigando questo sito oppure chiudendo/accettando questo messaggio,
acconsenti all'utilizzo dei cookie come descritto nella nostra Cookie Policy.

Accetto

hosting reseller